Franciacorta Festival in cantina 15/16 Settembre
Vigneto Franciacorta

Festival Franciacorta 2018 | Scoprire il territorio tra vino, sport, arte e cultura

 

Bollicine in festa sabato e domenica in tutta la Franciacorta, torna il 15 e 16 Settembre la nona edizione del Festival in Cantina. 68 produttori apriranno le  loro cantine agli appassionati dei celeberrimi vini della Franciacorta. Territorio dove nel 1967  fu istituita la Doc Franciacorta.  Grazie al contributo delle  prime tre e più importanti cantine della zona: BellavistaBerlucchi e Ca’ del Bosco si arriverà a chiedere la Docg, concessa nel 1990 e riconosciuta nel 1995. Franciacorta diventa una delle due aree vitivinicole a spumantizzazione più importanti al mondo, insieme alla Champagne. Sono le uniche due che con il nome identificano un vino, un metodo, un territorio. 
Turisti, appassionati di vino o semplici curiosi potranno salutare l’estate e festeggiare l’arrivo dell’autunno con attività che variano tra cultura, sport, natura e ovviamente food&wine. Il Festival diventa una ricca occasione per scoprire il territorio attraverso le svariate proposte della Strada del Franciacorta: dai percorsi di trekking o in bicicletta, passando per le visite di abbazie, borghi, palazzi, ville, giardini e riserve naturali. E’ previsto un fitto programma di eventi con degustazioni, tour in vigna, abbinamenti dedicati al gusto del territorio. Il momento clou della manifestazione saranno le visite in cantina, che daranno l’opportunità di degustare le diverse tipologie di Franciacorta con abbinamenti di piatti e finger food creati ad hoc, oltre ad assaggi di prodotti tipici, come salumi e formaggi locali, sono previste degustazioni a tema e verticali.  Per chi volesse degustare senza pensieri e volesse andare comodamente alla scoperta dei luoghi in cui nasce il Franciacorta,  sono a disposizione i tour gratuiti in bus, partenza da Rovato, della durata di circa 3 ore che prevedono 2/3 visite in cantina. Per chi preferisce il movimento sono a disposizione percorsi guidati a piedi  o in bicicletta  che si snodano fra lo splendido territorio collinare . Inoltre  gli amanti della gastronomia potranno assaggiare piatti e prodotti tipicistreetfood e creazioni di chef locali.


Franciacorta Festival 2018 | Franciacorta 15 – 16 settembre 2018 

  • La prenotazione delle visite in cantina è obbligatoria contattando direttamente le cantine. Le cantine saranno aperte, salvo diverse indicazioni, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00.
  • Per il sito Sito ufficiale del Festival Franciacorta clicca Qui
  • Per informazioni: info@festivalfranciacorta.it
  • Prenotazioni Tour in Bus clicca Qui

Le  cantine aderenti al Festival Franciacorta in cantina:

1701 -Abrami Elisabetta – Alberelle – Antica Fratta – Azienda Agricola Fratelli Berlucchi – Azienda Agricola Massussi Luigi – Barboglio De Gaioncelli – Bariselli Gabriella – Barone Pizzini – Bellavista – Berlucchi Guido – Bersi Serlini – Biondelli – Bonfadini – Bosio – Ca’ Del Bosco – Ca’ D’or – Castello Bonomi Tenute In Franciacorta – Camossi – Castello Di Gussago La Santissima – Castelveder – Cavalleri – Cola Battista – Colline Della Stella – Contadi Castaldi – Cooperativa Vitivinicola Cellatica Gussago – Corte Aura – Corte Bianca – Corte Fusia –Derbusco Cives – Faccoli Lorenzo – Ferghettina – Gatti Enrico – Il Dosso – La Costa Di Ome – La Fiòca – La Fiorita – La Manèga – La Montina – Lantieri De Paratico – La Torre – Le Cantorie- Le Marchesine – Lovera – Majolini – Marchesi Antinori Tenuta Montenisa – Marzaghe – Mirabella – Monte Rossa – Mosnel – Pian Del Maggio – Quadra – Ricci Curbastro – Romantica – Ronco Calino – San Cristoforo – Santa Lucia – Solive – Tenuta Ambrosini – Tenuta Montedelma – Tenuta Moraschi – Turra – Uberti – Ugo Vezzoli – Vigna Dorata – Villa Crespia – Villa Franciacorta

 

franciacorta


Pensiamo che il turismo enogastronomico e l’enoturismo siano la chiave d’accesso per conoscere il territorio, la storia e la cultura del nostro paese attraverso i prodotti, le persone che li creano e l’ambiente in cui nascono.

Scopri le attività di Officine Turistiche

About Author

client-photo-1
Alberto Gattini
Alberto Gattini | Nasce a Milano e fin da giovane manifesta un grande interesse per i viaggi andando alla scoperta di nuovi paesi in Europa e nel mondo. Dopo essersi diplomato in fotografia all’istituto Bauer, trasforma la passione nel suo lavoro e collabora con i più prestigiosi fotografi milanesi di sfilate di moda, ritratti e di architettura. Nel 1994 inizia un lungo viaggio che lo porterà ad esplorare differenti paesi, culture e universi culinari. Il suo amore per la scoperta e la curiosità di conoscere nuove realtà lo spinge a lavorare sulle navi da crociera, e vivere per un anno in Repubblica Dominicana prima di trasferirsi ad Ibiza in Spagna, dove inizia a collaborare con le migliori entità turistiche dell’isola. Dopo un breve periodo trascorso a Zurigo, il richiamo delle origini, delle tradizioni e della cultura del suo paese lo riportano in Italia dove inizia a dirigere strutture alberghiere, grazie alle esperienze maturate nell’ambito turistico. In seguito si dedica al rilancio di una struttura storica in una delle più esclusive mete balneari italiane. Grazie alla sua professionalità entra in contatto con molte eccellenze nel mondo enogastronomico iniziando ad apprezzarne ed amarne la qualità e i sapori. Il desiderio di movimento all’aria aperta e il grande rispetto per l’ambiente, uniti alla riscoperta del territorio e delle sue innumerevoli realtà eno-culinarie, trova in Officine Turistiche lo sbocco ideale per coniugare turismo, cultura, arte ed enogastronomia.