Liguria | Vino
vigneto-liguria

La Liguria ha un territorio montuoso per il 65% e collinare per il restante 35%. Confina con la Toscana, l’Emilia Romagna, il Piemonte, la Francia il Mar Ligure. La superficie vitata è di solo 1.800 ettari con prevalenza di uve a bacca bianca. I vitigni più coltivati sono: Vermentino, Albarola, Pigato, Sangiovese, Bosco, Rossese, Ormeasco o Dolcetto.


Liguria
I Vini in Liguria

  • Cinque Terre e Cinque Terre Sciacchetrà
  • Colli di Luni
  • Colline del Genovesato Igt
  • Colline di Levanto
  • Colline Savonesi Igt
  • Golfo del Tigullio-Portofino o Portofino
  • Liguria di Levante Igt
  • Pornassio o Ormeasco di Pornassio
  • Riviera Ligure di Ponente
  • Rossese di Dolceacqua o Dolceacqua
  • Terrazze dell’Imperiese Igt
  • Val Polcèvera


Le attività di Officine Turistiche in Liguria

Degustazione vino e olio a Portofino con l’agronomo
Una breve passeggiata guidata per arrivare ad un punto panoramico con una vista indimenticabile suPortofino. Al termine dell’escursione avrete la possibilità di partecipare ad una degustazione di olio e vinoguidata da un agronomo che vi illustrerà i segreti dei prodotti abbinandoli a bruschette, salse, pomodorini freschi dell’orto, olive sott’olio, torta di verdure. Un’attività all’aria aperta per conoscere e degustare i prodotti della collina di Portofino.
Scopri di più, clicca qui
A Portofino con lo Chef per preparare il pesto al mortaio
Partendo da un fondaco a Portofino, nella parte occidentale del Golfo del Tigullio, con viste sulla baia ai piedi dell’omonimo promontorio, percorrerete un facile sentiero per arrivare ai terreni dove cresce il basilico, l’ingrediente principe del pesto alla genovese. Al rientro del percorso a piedi vi verranno assegnati gli ingredienti necessari e un mortaio e, sotto la guida dello Chef, preparete con le vostre mani il pesto. Per finire, verrà offerta una degustazione di pesto accompagnata da una limonata o dal vino nostralino, un vino ricavato da uve vermentino e bianchetta genovese vendemmiate a mano in cassette da 20 chili sulle colline che si affacciano sul Golfo del Tigullio, tra Portofino e Sestri Levante.
Scopri di più, clicca qui

Le DOC e DOCG in Italia divise per regionevigneto-liguria

About Author

client-photo-1
Guido Clerici
Guido Clerici | Fotografo dal 1990, iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti dal 2004, ha pubblicato copertine, servizi redazionali e pubbliredazionali sui più importanti magazine italiani ed internazionali (GQ Italia-Germania-Russia-Spagna, AD Russia, Traveller Russia, Max, Abitare, Interni), ritraendo celebrità italiane ed estere come John Malkovich, Casey Stoner, Chef Cracco, Vico Magistretti, Winton Marsalis, Pistorius e molti altri ancora. Collabora con aziende, studi di architettura e di design realizzando immagini per brochure, cataloghi e siti web. È stato rappresentato da Grazia Neri, la prima agenzia fotografica italiana, ed attualmente dall’Agenzia LUZphoto di Milano. Oltre che di fotografia si occupa di vino, gastronomia e turismo. Tra il 2010 e il 2012 consegue i titoli di Direttore Tecnico di Agenzia Viaggi, il Diploma di Sommelier con l’AIS e il Titolo di Assaggiatore formaggi con l’ONAF. Con Officine Turistiche, una piattaforma on line le cui principali attività sono correlate alla proposta di itinerari e percorsi enogastronomici fortemente basati sulla mobilità sostenibile, offre servizi quali realizzazione di servizi fotografici, creazione siti web ed organizzazione eventi.